Parola: Clone

Ultima versione del: 18-11-2012

Oggi è il turno della parola “clone“.

In breve, cos’è un clone?
Il dizionario, in genere, da questa definizione: “Organismo geneticamente uguale ad un altro, ottenuto senza fecondazione”.

Praticamente è un copia di un qualcosa perfettamente uguale. In campo scientifico si sono fatti passi da gigante, riuscendo a clonare essere viventi. In campo informatico invece tutti possiamo clonare qualcosa a casa semplicemente, ad esempio una copia di backup dei dati è una clonazione vera e propria!

Ma essendo in questo sito in ambito moooolto informatico, continuiamo a divagare in questo campo.

Vi chiedete come? Bé parliamo ad esempio di “Star Wars”! Molti si chiederanno il perché, bene, basta il solo titolo del secondo episodio della saga… “L’attacco dei cloni”, film del 2002 2008 diretto dal grandissimo George Lucas.
Il film cronologicamente, in base alla trama, fa parte della prima delle 2 trilogie.

Cloni Star Wars

Tornando al discorso generale, ovvero quello di partenza, perché clonare?
Scientificamente per fare ricerca, per vedere cosa succede al DNA, per ottenere organismi con caratteristiche specifiche o per business, per evitare l’estinzione, a fini terapeutici o addirittura al solo scopo riproduttivo.
Diciamo che tra questi aspetti ne condivido solo alcuni, come ad esempio a fini terapeutici, di studio o per evitare l’estinzione. Ma non condivido così tanto la parte della clonazione per business, modificando degli organismi per motivi solo di soldi, magari rovinandoli!

Che dire, se volete lasciate pure un commento e fate sapere cosa ne pensate.
Alla prossima!

© 2011 – 2019 DERIU
Deriu WebSite by Deriu Gianmario.
All rights reserved.

Gianmario Deriu
P.IVA IT11319280019

shares