Sondaggio: Miglior città al mondo

Ultima versione del: 19-12-2014

Circa due settimane fa, per la durata di 7 giorni, ho raccolto dei dati tramite un sondaggio, tra i vari Social e con l’utilizzo di Google Adwords.

In questa settimana ho raccolto 190 risultati circa, incentrati quasi tutti in Italia (per circa il 95% ha votato all’interno dell’Italia, il resto tra Canada, Spagna, Ucraina e Germania).

Nel sondaggio veniva solamente richiesto quale per noi (in questo caso chi stava compilando il form di risposta al sondaggio), quale fosse la città migliare dove vivere, in quale Stato si trovasse, i motivi principali di questa scelta, se si era disposti a spostamenti (nel breve tempo e nel lungo) ed infine se si conoscesse il termine “Nomade Digitale“.

Delle città, è risultato che le preferite in ordine sono, in Italia, Torino e Roma, e all’estero Londra, tutte e 3 a pari merito.

Converse

Fonte: www.ilovecreativity.it

Il resto delle città hanno ricevuto una decina di voti ciascuna, rimanendo in Italia si è scelto Trento, Venezia, Milano e Savona. All’estero, in zona Europea, invece fanno successo le maggiori capitali, come Berlino (Germania), Amsterdam (Paesi Bassi), Parigi (Francia), Copenhagen (Danimarca) e Brasov (Romania). In ambito internazionale Tokyo (Giappone) e Salvador Bahia (Brasile).
Vi sono anche dei voti resi nulli (per via della stupidità personalità umana).

Riepilogando le mete più ambite dove gli utenti scelgono di vivere rimangono l’Italia e l’Inghilterra.

Le motivazioni, per ordine di importanza date sono:
– Altro (motivazione non in elenco);
Clima desiderato (c’è molta gente che ama il freddo a quanto pare!);
Lavoro facilmente reperibile e salari alti;
Costo della vita basso;
Trasporti ottimali;
Qualità elevata di scuole e università.

In merito gli spostamenti, sono state date, a parte un caso, le stesse risposte in merito spostamenti nel breve e lungo termine, dove il 65%  circa sarebbe disposto a spostarsi, per recarsi nella sua città preferita e viverci.
Un 80% circa ha confermato che ama viaggiare.

Deludenti invece le risposte sulla conoscenza o meno, di chi siano i “Nomadi Digitali“, meno del 30% ha risposto SI alla domanda. In genere si tratta di lavori effettuati in giro per il mondo, dove si necessita solo di un computer e una connessione ad internet.

Ringrazio chiunque abbia partecipato al Sondaggio, e auguro buona fortuna a chi vorrebbe raggiungere la sua meta sognata!

 

Fonte immagine in evidenza: I Love Creativity

© 2011 – 2019 DERIU
Deriu WebSite by Deriu Gianmario.
All rights reserved.

Gianmario Deriu
P.IVA IT11319280019
shares